Teologia della Comunità Religiosa – parte 12

    Teologia della Comunità Religiosa – parte 12

    << La vita religiosa nell’Ecclesia de Trinitate >>

    Nasce dall’amore di Dio rappresenta nella Chiesa la forma di vita che il Figlio di Dio vive nella docilità allo Spirito Santo.

    L’insegnamento di Vita consecrata: Confessio Trinitatis: «La stessa vita fraterna […] si propone come eloquente confessione trinitaria. Essa confessa il Padre, che vuole fare di tutti gli uomini una sola famiglia; confessa il Figlio incarnato, che raccoglie i redenti nell’unità (…); confessa lo Spirito Santo quale principio di unità nella Chiesa (…)» (n. 21).

    Luogo privilegiato in cui si rivela l’adempimento del progetto di Dio: «fare di tutta l’umanità, all’interno della civiltà dell’amore, la grande famiglia dei figli di Dio» (n. 35). «La sorgente della vita fraterna» va cercata direttamente nella comunione con le Persone della Trinità a cui lo Spirito Santo introduce (n. 42).

    Share This Post