Non essere irrilevante nella tua vocazione

    Non essere irrilevante nella tua vocazione

    Il sacramento del matrimonio è una vocazione

    Quanti uomini sposati devono prendere la loro vocazione di marito e padre! Molti vivono in una situazione di leggerezza, di irresponsabilità. Molti sono quelli che non fanno del loro matrimonio una vocazione: il sacramento del matrimonio è una vocazione! Perciò, tu che sei sposato, non essere più incoerente nella tua chiamata. Per la tua salvezza, per la salvezza del tuo sposo, dei tuoi figli e di tutta la tua famiglia, immergiti profondamente in questo flusso, che è la volontà di Dio.

    Non puoi essere irresponsabile come padre, come marito, perché è stato Dio stesso che ti ha affidato questa missione. Davanti al Signore, sei responsabile per i tuoi figli e specialmente per una figlia di Dio che ha scelto di essere tua moglie. Perciò prendi seriamente la tua vocazione!

    Noi sacerdoti dobbiamo prendere sul serio la nostra vocazione sacerdotale. Dobbiamo mettere da parte tutta la leggerezza e assumere la bella responsabilità della paternità dataci dal Signore. I ragazzi che sono chiamati al matrimonio non possono pensare di scegliere questa vocazione perché trovano più facile sposarsi che diventare sacerdoti, religiosi, o consacrato Il matrimonio è una vocazione data da Dio, come lo è il sacerdozio.

    Allo stesso modo, i seminaristi devono essere molto responsabili perché si stanno dirigendo verso il sacramento dell’Ordine e ricevono una paternità che viene da Dio. La loro vocazione al matrimonio o al sacerdozio non è semplice e facile perché, qualunque sia la loro chiamato. Gli uomini sposati, i fidanzati e tutti coloro che si sentono chiamati al matrimonio hanno bisogno di chiedere l’Onnipotente per la responsabilità nella loro vocazione .

    Il tuo Fratello

    Monsignor Jonas Abib.

    Forse anche ti piacerà:

    :: Come vivere la santità oggi?

    :: Sarà possibile un vero amore in una relazione solo virtuale?

    :: Perché devo credere che Gesù è risorto?

    :: Se la castità non era richiesta nella Bibbia, perché è richiesta ora?

    Share This Post