Abbiamo la grazia per vincere il male

    Abbiamo la grazia per vincere il male

    16maio

    “Signore, ti loderò tra i popoli, annunzierò il tuo nome ai mie fratelli. Alleluia!” (Sl 17, 50; 21, 23)

    L’incontro con Gesù Cristo è decisivo! Soltanto Lui ha la chiave della vita. Solo in Lui l’uomo trova la rivelazione dell’amore che tanto cerchi:
    Dio infatti ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non muoia, ma abbia la vita eterna. Dio non ha mandato il Figlio nel mondo per giudicare il mondo, ma perché il mondo si salvi per mezzo suo. Chi crede in lui non è condannato; ma chi non crede è già stato condannato, perché non ha creduto nel nome dell’unigenito Figlio di Dio”. (Gv 3, 16.18).

    Dio interviene nel mondo e Cristo risorto, misericordioso, soffre i ritardi nell’ attesa della conversione di ogni singola persona.

    Sarà già arrivato il nostro turno? Come siamo disposti nell’apertura verso la luce di Cristo? Le nostre azioni testimoniano le opere di Dio in noi?

    E’ tempo di vita nuova! È tempo di non aver paura e abbracciare il bene. E’ ora di approssimarsi a Cristo e abbandonare una volta per tutte le opere delle tenebre. Questo è il giorno che il Signore ha fatto il per noi. Abbiamo le grazie sufficienti per vincere il male.

    Preghiamo gli uni per gli altri! Amiamoci e rispettiamoci come fratelli!

    Gesù confido in te! Luzia Santiago
     

    Share This Post