In Dio sta la fonte della vita

    In Dio sta la fonte della vita

    22jun

    Alcune volte Mosè ha chiesto a Dio; “mostrami la tua gloria. Il Signore gli rispose: «Io farò passare davanti a te tutta la mia bontà, proclamerò il nome del SIGNORE davanti a te (Es 33, 18). Fu così che lui si rivelò, tutta la gloria e lo splendore del Signore si riassume in una bontà infinità. La ricchezza di Dio è la sua divina misericordia verso tutte le sue creature. Tutto il bene si trova in Dio, è soltanto in Lui può essere sempre buono.

    E per questa ragione malgrado sembra che il male vince nel mondo, esso non prevarrà mai, perché la bontà del Signore dura per sempre. La malvagità e la malizia umana possono accumulare male su male, ma al di sopra di esse c’è la bontà del Signore e non muterà per nessun motivo. Il male non vincerà mai, perché Dio è buono e saprà trasformare ciò che è il male in bene. In Gesù Cristo, Dio Padre tira fuori il bene anche dal male, perché Dio Amore si è consegnato alla morte di croce proprio per amore, per pura bontà. Che conforto per noi! Che consolazione! Che forza!

    O Signore, la tua benevolenza è alta fino ai cieli, la tua fedeltà fino alle nuvole. La tua giustizia s’innalza come le montagne più alte, i tuoi giudizi sono profondi come il grande oceano. O Dio, com’è preziosa la tua benevolenza! Perciò i figli degli uomini cercano rifugio all’ombra delle tue ali, si saziano dell’abbondanza della tua casa, e tu li disseti al torrente delle tue delizie. Poiché in te è la fonte della vita e per la tua luce noi vediamo la luce. (Sal 36, 9 ss).

    Esprimiamo, oggi, la bontà del nostro Dio dicendo molte volte: “Come è buono Dio! Dio è buono per me! Perché Dio in me è bontà, sarò bontà in tutto quello che farò”.

    Gesù, io confido in te!

    Luzia Santiago

    Share This Post