Passare dalla paura alla speranza, come?

    Don Stefano Cascio risponde alla domanda

     

    Forse anche ti piacer

    :: Sono libere di obbedire?

    ::Dirsi o essere Cristiani ?

    :: La morte perché?

    :: Amo Cristo, non la Chiesa sto peccando?

    “Guariti per amare” ci guida all’esperienza della grazia, della misericordia e dell’amore di Dio. Tutti hanno bisogno di amare e di essere amati, e nel corso della vita ci vengono offerte molte forme di amore, ma una soltanto è perfetta: l’Amore di Dio. L’autore del presente testo ci invita a confidare in questo amore che sgorga dal cuore del Padre e ci guarisce, dandoci le energie perché possiamo vivere una vita di santità nella sua presenza e alla presenza dei fratelli.

    Gesù dice così, ma non me sento di fare tutto quello che dice

    Don Stefano Cascio risponde alla domanda

     

     

    Forse anche ti piacer

    :: Sono libere di obbedire?

    ::Dirsi o essere Cristiani ?

    :: La morte perché?

    :: Amo Cristo, non la Chiesa sto peccando?

    La vita spirituale assume a volte la forma di una vera e propria “lotta” per tenere in vita la luce della fede. Quattro comuni situazioni negative condizionano spesso la dimensione spirituale: lo scoraggiamento, il disamore, la perdita della fede, la solitudine. Nato dall’esperienza personale e dalla riflessione dell’autore, questo libro è un vademecun da tenere sempre sul comodino, un aiuto necessario, in cui quanti lo leggeranno potranno riconoscersi e rispecchiarsi, e così risolvere i problemi della vita interiore.

    Amo Cristo, non la Chiesa sto peccando?

    Don Stefano Cascio risponde alla domanda

     

     

    Forse anche ti piace

    :: Sono libere di obbedire?

    ::Dirsi o essere Cristiani ?

    La Parola di Dio, contenuta nel libro della Bibbia, è un regalo per tutta l’umanità e, in modo del tutto speciale, per ciascuno di noi. Ma per crescere nell’amore verso la Parola è necessario allenarsi e perseverare nella lettura. Mons. Jonas Abib, con La Bibbia giorno per giorno, presenta un metodo eccellente per farci realizzare con successo questo impegno. È un “libro-ricetta” per tutti coloro che desiderano conoscere la Parola di Dio, che cercano l’intimità con il Signore e un vero incontro con lui.

    La speranza, come trattenerla?

    La speranza «è una grazia da chiedere»;

    infatti «una cosa è vivere nella speranza, perché nella speranza siamo salvati,
    e un’altra cosa è vivere come buoni cristiani e non di più; vivere in attesa della rivelazione,
    o vivere bene con i comandamenti»; essere ancorati sulla riva del mondo futuro
    «o parcheggiati nella laguna artificiale». – Papa Francesco –
    Don Stefano Cascio risponde alla domanda.

    Forse anche ti piacerà:
    ::La mia esistenza ha un senso?

    :: Sfida ad un prete – La necessità di credere

    ::Benessere? Come trovarlo?