Le Malattie Spirituali – Terapia della Porneia: Il Celibato

    Le Malattie Spirituali – Terapia della Porneia: Il Celibato

    Il celibato come un percorso pratico per affrontare la porneia

    In questa lezione, Don Paulo Ricardo spiega che la lotta contro la porneia è difficilissima: è difficile consacrare a Dio questa nostra capacità di amare. Come possiamo fare?

    Lui afferma che è inutile cercare di vivere il celibato senza una vita di temperanza, di penitenza, perché abbiamo la realtà del peccato originale, una tendenza che ci porta verso il peccato. Poi abbiamo anche le tentazioni del demonio, per cui ci vuole uno sforzo continuo contro questa malattia spirituale. È una battaglia per tutta la vita dell’uomo sulla terra.

    Lui ci presenta un percorso pratico per affrontare questa mallatia:

    1. Il Digiuno

    2. Le Veglie, la disciplina del sonno.

    3. Lavoro manuale. Usare l’energia fisica.

    4. Fuggire le occasioni

    5. Custodire i sensi

    Non è possibile vivere una vita di castità senza una vita spirituale consistente e profonda. Per vincere c’è bisogno di coltivare un’amicizia vera con il Signore, chiedendo a lui la sua grazia e la capacità di amare.

    Forse ti piacerà:

    :: La Porneia
    :: Terapia della Porneia: Il Matrimonio
    :: Fedeli e omosessuali, si può essere entrambi?

    Share This Post