Il mondo ha bisogno della nostra testimonianza!

    Il mondo ha bisogno della nostra testimonianza!

    25giugno

    Voi siete questo popolo Santo, questo popolo scelto che Dio ha chiamato dalle tenebre alla luce affinché proclamiate e diffondiate le sue meraviglie. Questo è la nostra testimonianza in questo mondo senza Dio, in questo mondo che cerca la luce. Fu per questo che Dio ha creato in questo tempo le nuove Comunità.

    Così come si prende uno stoppino, nel quale ci sono gli spaghi e i fili, e si colloca dentro il combustibile, per illuminare, cosi siamo noi. Lo stoppino non sembra essere granché, ma esso è necessario; allo stesso modo, Dio organizza i “fili” con noi, per formare quello “stoppino”. Noi siamo cosi il filo dello stoppino, da soli noi possiamo incendiare velocemente, invece, insieme possiamo essere luce per il mondo.

    Totalmente “immersi” nell’olio dello Spirito di Dio”, Completamente “immersi” in Dio, noi riusciremmo ad illuminare ed illuminare, ma è chiaro che chi illumina è lo Spirito Santo, ma anche noi siamo utili. Ripeto ancora una volta : Dio desidera averne bisogno di noi! E’ per quello che abbiamo bisogno di essere coraggiosi, avere tempra; non possiamo essere fragili. La Chiesa ha bisogno che siamo uniti. Se fosse appena un “filo” in un attimo si brucerebbe, ma abbiamo bisogno di cristiani forti che, intrecciati gli uni agli altri servano per illuminare.

    Come è bello che le nostre comunità capiscano il termine “morire a noi stessi”, non serve che rimaniamo come un filino raddrizzato, inseguito potremo bruciarci. Il Signore ci ha messo in questo “olio puro portoghese”, abbiamo bisogno di stare assieme, intrecciati gli uni agli altri. Ripeto, non siamo chissà chi, ma insieme possiamo illuminare e dare il nostro contributo alla Chiesa di Cristo.

    Il tuo fratello
    Mons. Jonas Abib

    Share This Post