Immergiamoci nella Fonte della misericordia!

    Immergiamoci nella Fonte della misericordia!

    , , , , \

    27sett

    La misericordia del Signore ci sorprende perché essa raggiunge ogni peccatore. Dio chiama le città coinvolte dalla dissolutezza e malvagità, come Sòdoma e Gomorra. Lui offre la sua salvezza.

    “Udite la parola del Signore, voi capi di Sòdoma; ascoltate la dottrina del nostro Dio, popolo di Gomorra! Lavatevi, purificatevi, togliete il male delle vostre azioni dalla mia vista. Cessate di fare il male, imparate a fare il bene, ricercate la giustizia, soccorrete l’oppresso, rendete giustizia all’orfano, difendete la causa della vedova”. “Su, venite e discutiamo” dice il Signore. “Anche se i vostri peccati fossero come scarlatto, diventeranno bianchi come neve. Se fossero rossi come porpora, diventeranno come lana. Se sarete docili e ascolterete, mangerete i frutti della terra”. ( Is 1,10.16-19).

    Nel momento attuale questa stessa misericordia, è offerta al mondo. E’ necessario ascoltare e obbedire. Dio ci ha chiamati a modellare la nostra vita nell’amore e nella giustizia, poiché ci perdona sempre.

    Approfittiamo il giorno di oggi per attualizzare il nostro rapporto con Dio e con le persone che ci sono care.

    Illumina i miei occhi , Signore. Custodiscimi dal sonno della morte. Che il mio nemico non possa dire: Ho trionfato su di lui”

    Gesù confido in te!

    Luzia Santiago

    Share This Post

    RELATED POSTS